Eccomi!

Mi chiamo Martina e sono mamma di un bellissimo bimbo di cinque mesi.

Ho aperto questo blog non appena terminati gli studi; sono laureata in turismo, territorio e sviluppo locale. Adoro viaggiare e ho sempre aspirato ad un lavoro che potesse rispecchiare questa mia passione. Diversi avvenimenti personali però mi hanno portata a dover accantonare almeno per il momento questo sogno, pur continuando a coltivare questa passione nella mia quotidianità e con il mio meraviglioso marito.

Con l'arrivo del nostro cucciolo le esigenze sono cambiate, così come il nostro modo di viaggiare. Ho iniziato quindi ad appuntare informazioni utili a chi viaggia con bambini piccoli e che di volta in volta condividerò con voi.

Oltre a questo, presto ovviamente più attenzione ad ogni singolo prodotto che mi aiuti nella cura quotidiana del mio bambino. Utilizzerò quindi questo mio spazio per condividere esperienze ed impressioni sui vari prodotti testati.

Buona lettura :)



mercoledì 9 luglio 2014

Quando prenotare un volo aereo

Qualche giorno fa il Fatto Quotidiano ha pubblicato un interessante articolo con alcuni consigli per la prenotazione di voli aerei.

I giorni in cui conviene acquistarli sono il mercoledì ed il giovedì; al contrario, il weekend è intoccabile in quanto i prezzi aumentano di circa il 7% rispetto agli altri giorni.
È consigliabile inoltre prenotare il proprio volo aereo dal pc personale, in quanto ogni volta che si visita il sito di una compagnia aerea si lascia traccia delle proprie abitudini attraverso i cookie. Queste informazioni vengono poi utilizzate dalle compagnie per orientare tratte, orari e prezzi dei voli. Il volo acquistato durante l’orario di lavoro costerebbe quindi di più, perché chi parte ha più fretta e viaggia per lavoro.
Inoltre, ci sarebbe una tempistica da rispettare. In particolare, si dovrebbe prenotare pochi giorni prima della partenza per poter sfruttare le offerte last minute o, in alternativa, c’è chi scommette sulle 8 settimane precedenti la partenza per ottenere una tariffa speciale. Per le mete lontane è invece consigliabile prenotare con almeno cinque mesi di anticipo.
Secondo lo studio presentato alla Royal Economic Society di Manchester, il momento migliore per acquistare un volo Ryanair o Easyjet è comprarlo esattamente 10 giorni prima. Gli economisti sono giunti a questa conclusione seguendo uno schema con andamento ad “U”: inizialmente la tariffa è moderatamente alta, poi inizia lentamente a diminuire, raggiungendo il suo prezzo minimo intorno a dieci giorni prima della partenza, per poi ricominciare a salire con aumenti tra il 50 ed il 75% negli ultimi giorni.
Risulterebbe, infine, molto più conveniente comprare un biglietto per volta, in quanto generalmente il prezzo dei biglietti aumenta mano a mano che il numero di biglietti a disposizione diminuisce.

Cosa aspettate quindi a prenotare il volo per le vostre vacanze estive? J

Nessun commento:

Posta un commento